Polispecialistica

Presso il Centro opera un gruppo di qualificati professionisti, medici, psicologi e operatori sanitari con esperienza e di alto livello professionale.

prenota ora:
030 724 2708 info@sangiorgiomedical.it
Stai cercando un dottore o un servizio in particolare?

Che cos’e’ la chirurgia estetica

La Chirurgia Estetica l’insieme delle tecniche chirurgiche utilizzate per la correzione di difetti estetici che possono ostacolare la vita di relazione e incidere sul benessere psicofisico del paziente. Ripristinare l’armonia delle forme e rispettare la fisionomia del paziente è l’obbiettivo del chirurgo estetico, in modo da ottenere un aspetto gradevole e naturale.

Chirurgia estetica del viso

Correzione dei difetti estetici del volto: cicatrici, acne, orecchie a sventola, per conferire al viso un aspetto più tonico e giovanile; risollevando delle palpebre, delle guance e della regione del mento e del collo:

  • Blefaroplastica
    Nota come chirurgia estetica delle palpebre, è una procedura chirurgica che consente di correggere difetti quali palpebre superiori cadenti, borse di grasso e occhiaie. Consiste nella rimozione chirurgica di cute e grasso in eccesso localizzati nelle palpebre superiori e inferiori. Uomini e donne sono i candidati per questo intervento, questa tecnica non è tuttavia indicata per i pazienti che presentano un eccesso di pelle intorno alle palpebre perché questo tipo di inestetismo può essere eliminato solo con la blefaroplastica tradizionale.
  • Lifting del viso

    Noto come chirurgia di ringiovanimento del volto è un intervento molto richiesto in chirurgia estetica. Consente di conferire al viso un aspetto più giovanile senza però alterare la sua fisionomia. E’ un intervento chirurgico volto a contrastare la perdita di pienezza e di proiezione delle guance, sollevando e rimodellando i tessuti della regione zigomatica e facendo riacquistare al volto un aspetto giovanile e sano.

    L’intervento di lifting della fronte e del sopracciglio permette di migliorare l’aspetto del volto sollevando le sopracciglia ed eliminando le rughe del viso e della fronte. Permette inoltre di migliorare le rughe comunemente dette “zampe di gallina”. Rimodella e riposiziona i muscoli del volto risollevando e distendendo la cute e la fronte.

  • Lipofilling del viso

    Consiste nel prelievo di grasso da determinate aree del corpo come addome, fianchi, cosce, e il suo trasferimento, dopo adeguato trattamento, frequentemente a livello del viso.

    Con questo intervento si attenuano inestetismi quali rughe, palpebre incavate, solchi naso genieni, guance e contorni del viso correggendone e rimodellandone i volumi.

  • Otoplastica

    Le orecchie a sventola è un difetto congenito che colpisce milioni di persone in tutto il mondo.

    L’ otoplastica è una procedura chirurgica che consente di modificare la forma, le dimensioni e l'attaccatura delle orecchie migliorando l'armonia del viso. Corregge difetti presenti dalla nascita o post-traumatici, riposizionando e rimodellando le orecchie.

  • Riduzione delle cicatrici

    La cicatrice è il tessuto che colma le ferite e le perdite di sostanza dei tessuti e degli organi. Si forma ogni volta che si verifica un'interruzione della continuità della cute in seguito ad un evento patologico o traumatico.

    Esistono due tipi di cicatrici: il cheloide e la cicatrice ipertrofica.
    La prima è una vera e propria neoformazione, spessa, arrossata, pruriginosa o dolente che ha origine da una cicatrice, ma si sviluppa oltre i confini della cicatrice da cui deriva, mentre i cheloidi si formano molto raramente, ma si sviluppano soprattutto a livello toracico in corrispondenza dello sterno, sui padiglioni auricolari e a livello delle spalle e sono più frequenti nella popolazione di colore.

Chirurgia del naso

Correzione di problemi estetici di un naso troppo grande o troppo piccolo, problemi respiratori causati dalla deviazione del setto nasale congenito o in seguito a traumi.

  • Chirurgia funzionale

    La chirurgia funzionale del naso comprende tre diverse tecniche operatorie a seconda del difetto che si vuole correggere: deviazione del setto nasale, ipertrofia o polipi nasali. Prima di procedere ad un intervento di chirurgia funzionale del naso è necessario sottoporsi ad un’accurata visita specialistica mediante rinoscopio e fibre ottiche, affinchè il chirurgo plastico possa valutare, oltre all’estetica del naso, l’eventuale presenza di possibili difetti anatomici che possono determinare alterazioni della funzione respiratoria.

    Per tutti questi tipi di intervento è consigliabile attendere la fine dello sviluppo delle strutture ossee e cartilaginee che avviene generalmente intorno ai 15-16 anni per la donna e ai 16-17 anni per l’uomo.

  • Chirurgia ricostruttiva

    La chirurgia ricostruttiva del naso comprende tutti quegli interventi di chirurgia plastica volti a correggere malformazioni congenite ed esiti di traumi o di tumori della piramide nasale. Permette di migliorare e/o eliminare le malformazioni congenite che interessano la piramide nasale. Spesso, però, questo tipo di malformazioni sono associate ad alterazioni congenite del palato, della cavità orale, delle ossa frontali, mascellari e mandibolari, e necessitano, oltre ad interventi di chirurgia plastica ricostruttiva, anche di interventi di chirurgia maxillo-facciale.

    I traumi possono distinguersi in: ferite, perdite di sostanza della piramide nasale, fratture delle ossa nasali, frattura del setto nasale, fratture combinate e/o multiple che interessano, oltre al naso e al setto, anche le ossa frontali, mascellari e i seni paranasali.

  • Malaroplastica e Mentoplastica

    Rinoplastica, mentoplastica e malaroplastica, note anche come chirurgia di rimodellamento del mento e degli zigomi, sono degli interventi sempre più richiesti in chirurgia estetica.
    La mentoplastica consente di modificare la forma e le dimensioni del mento migliorando l'armonia del viso e del proprio aspetto.

    La chirurgia estetica degli zigomi consente invece di aumentare il volume e modificare la forma.

  • Rinoplastica

    La rinoplastica, nota anche come chirurgia di rimodellamento del naso, è uno degli interventi più richiesti in chirurgia estetica. La rinoplastica consente di modificare la forma e le dimensioni del naso migliorando l'armonia del viso senza però stravolgere la sua fisionomia. 

    Consente di aumentare o diminuire le dimensioni del naso (troppo piccolo, troppo grande o troppo largo), cambiare la forma del dorso (incavato o con presenza di gobba o gibbo) e della punta (troppo larga, troppo stretta o troppo lunga), modificare l'ampiezza delle narici e cambiare l'angolo tra la fronte e il naso o tra il naso e il labbro superiore. 

    E’ possibile correggere anche difetti post-traumatici o presenti dalla nascita e problemi respiratori. Se le difficoltà respiratorie sono causate dalla deviazione del setto nasale è necessario procedere contemporaneamente ad un intervento di "settoplastica" al fine di modellare e riposizionare il setto nasale deviato.

Chirurgo plastico Brescia

Chirurgia estetica del seno

Simbolo della bellezza femminile, si rivolge alle donne che desiderano intervenire sulla forma o sulle dimensioni del proprio seno.

  • Ginecomastia

    Il termine "ginecomastia" viene usato per indicare la presenza di una ghiandola mammaria insolitamente sviluppata nell'uomo. Si tratta di un difetto estetico che può essere fonte di imbarazzo nei rapporti interpersonali e causa di profonde insicurezze.

  • Lipofilling seno

    Il lipofilling è un innesto di tessuto autologo attuato mediante l’infiltrazione di grasso prelevato dalla stessa paziente. Il tessuto adiposo (grasso) viene aspirato dove è in eccesso mediante piccole cannule collegate a siringhe e reiniettato dopo alcuni minuti nell'area che deve essere trattata.

    La tecnica del lipofilling è quindi indicata per piccole correzioni da attuarsi mediante infiltrazione di piccole quantità di grasso in tessuti ben vascolarizzati.

  • Mastopessi

    La mastopessi, più comunemente nota come lifting del seno, è un intervento molto richiesto in chirurgia estetica. 

    E’ indicata per le donne che desiderano risollevare un seno cadente o ridurre e modificare la forma e le dimensioni dell’areola.

     
  • Mastoplastica additiva

    La mastoplastica additiva, più comunemente nota come chirurgia di aumento del volume del seno, è l’intervento maggiormente richiesto in chirurgia estetica. La mastoplastica additiva consente di modificare la forma e le dimensioni di un seno troppo piccolo o di correggere un'asimmetria mammaria migliorando l'armonia del corpo e il proprio senso di autostima.

    L'intervento di mastoplastica additiva è indicato per le donne che desiderano: 

    • Rendere più proporzionato e voluminoso il proprio seno rispetto al corpo; 
    • Ridare forma e volume ad un seno che si è sciupato con la gravidanza e l'allattamento;
    • correggere un'asimmetria mammaria, cioè migliorare una differenza di volume tra le due mammelle.
  • Mastoplastica riduttiva

    E’ un intervento di chirurgia plastica ed estetica che consente di ridurre le dimensioni di un seno troppo voluminoso e cadente o di correggere un’asimmetria mammaria.  Permette, inoltre, di eliminare i disturbi collegati all'eccessivo volume del seno nonché problemi estetici e psicologici conseguenti alle limitazioni che un seno troppo grande può comportare nella scelta dell’abbigliamento, nello svolgimento di un’attività sportiva, nella vita sessuale o nella sfera sociale di una donna.  La mastoplastica riduttiva è indicata per le donne il cui seno, essendo troppo voluminoso, può provocare disturbi quali:

    • Dolore alla schiena, soprattutto alla regione cervicale e lombare. 
    • Dolore alla regione mammaria. 
    • Problemi di respirazione.
    • Ulcerazione nella piega sottomammaria e in corrispondenza delle spalline del reggiseno.
  • Ricostruzione seno

    La ricostruzione mammaria è un intervento di chirurgia plastica che consente di ripristinare forme compromesse o perdute in seguito ad interventi chirurgici demolitivi, traumatismi o malformazioni congenite. Le tecniche maggiormente utilizzate sono quelle che prevedono l’utilizzo di protesi mammarie definitive o di espansori temporanei o permanenti, e quelle basate sul trasferimento di tessuto autologo (cioè prelevato dalla stessa paziente).

    Recentemente sono state introdotte nuove metodiche meno invasive che prevedono l’utilizzo di grasso proveniente dalla stessa paziente (lipofilling) al fine di ridare vigore ai tessuti compromessi dalla mastectomia e dalla radioterapia e consentire, in un secondo momento, l’inserimento di protesi od espansori. La fase ricostruttiva può essere eseguita contemporaneamente alla fase demolitiva (ricostruzione immediata), o iniziata 6-12 mesi dopo l’intervento demolitivo.

Chirurgia estetica del corpo

Rimodellamento delle forme del corpo ed eliminazione mediante liposuzione e liposcultura delle adiposità localizzate. Ridona tonicità all’addome o aumenta il volume di alcune aree tramite la tecnica del lipofilling.

  • Addominoplastica

    L' addominoplastica, nota più comunemente come chirurgia dell'addome, è un intervento molto richiesto in chirurgia estetica. Consente di rimuovere l'eccesso di cute e di grasso dalla parte superiore e inferiore dell'addome e di tonificare i muscoli della parete addominale. Questo intervento chirurgico permette di migliorare decisamente l'aspetto di una addome rilassato e/o prominente eliminando l'eccesso di pelle, l'accumulo localizzato di grasso e la lassità dei muscoli addominali.

    L'intervento di chirurgia addominale è particolarmente indicato per coloro che pur avendo una discreta forma fisica presentano un rilevante accumulo di grasso (pancia) o un'eccessiva lassità della parete addominale che non è possibile migliorare né con la dieta né con l'esercizio fisico. L'addominoplastica è quindi molto richiesta dagli uomini e anche dalle donne che hanno avuto una o più gravidanze o da pazienti che a causa dell'età avanzata, di un drastico dimagrimento o di precedenti interventi chirurgici presentano un rilassamento dei muscoli addominali e una perdita di elasticità cutanea che non è più possibile recuperare.

  • Gluteoplastica

    La gluteoplastica, detta anche chirurgia di rimodellamento del gluteo, è un intervento di chirurgia plastica che consente di modificare la forma e le dimensioni dei glutei. Attraverso questo intervento è possibile aumentare e/o modificare la forma dei glutei nei pazienti che presentano un rilassamento dei tessuti causato da un importante dimagrimento o dal naturale trascorrere del tempo, oppure un sedere piatto o troppo piccolo.

    L'intervento di gluteoplastica è indicato per i pazienti che desiderano: Aumentare il volume dei glutei per rendere più proporzionato il proprio corpo. Ridare forma e volume ai glutei diventati cadenti e rilassati a seguito di una forte perdita di peso e/o col passare del tempo.

  • Lifting braccia

    La brachioplastica, più comunemente nota come intervento di lifting delle braccia, è una procedura chirurgica che consente di correggere i difetti degli arti superiori. La chirurgia estetica delle braccia consiste nella rimozione e rimodellamento della cute e del grasso in eccesso localizzati negli arti superiori. Con l'intervento di brachioplastica è possibile modificare anche la forma e le dimensioni delle braccia. I migliori candidati per la brachioplastica sono uomini e donne che in seguito ad un calo ponderale importante e prolungato nel tempo (almeno 6 mesi) presentano un eccesso di cute e/o tessuto adiposo a livello della braccia

  • Lipofilling corpo

    Lipofilling è una metodica chirurgica che consiste nel prelievo del proprio grasso da determinate aree corporee in cui è naturalmente presente in maggiori quantità come addome, fianchi, cosce, e il suo trasferimento, dopo adeguato trattamento, in altre regioni del corpo dove risulti necessario.

    E' particolarmente indicato per ridefinire la regione glutea, per correggere eventuali asimmetrie o un'eccessiva magrezza delle gambe, in particolar modo del polpaccio, per il ringiovanimento delle mani o della regione genitale sia maschile che femminile. A livello della mammella trova ampia applicazione sia nelle chirurgia estetica sia nella ricostruttiva dopo tumore al seno.

  • Liposuzione e Liposcultura

    La liposuzione e la liposcultura è più comunemente note come chirurgia del rimodellamento corporeo. La liposuzione consente di scolpire il corpo rimuovendo depositi di grasso non desiderati da aree specifiche come l'addome, i fianchi, i glutei, le cosce, le ginocchia, gli arti superiori, il mento e il collo.

    La liposcultura è un'evoluzione della liposuzione in quanto utilizza delle microcannule per "scolpire" aree molto selezionate del corpo. La liposuzione e la liposcultura non servono quindi per dimagrire ma per rimodellare il corpo.

    La chirurgia del rimodellamento corporeo è indicata per coloro che hanno una discreta forma fisica e una cute compatta ed elastica ma presentano delle adiposità localizzate in alcune aree del corpo che non è possibile eliminare né con la dieta né con l'esercizio fisico.

Chirurgia Estetica Brescia

ORARI DI APERTURA

LUN - VEN
10:00 - 12:30 | 14:00 - 19:30

SABATO
9:00 - 14:00

DICONO DI NOI

  • Le visite sono molto accurate,il livello del servizio è alto, oltre a fornire consulenze professionali in studio, gli specialisti sono disponibili. anche per un supporto esterno telefonico e presso gli ospedali della zona.

    - Laura 8 Giugno 2017

  • Attenzione al paziente, serietà e precisione! Grazie per la competenza perché per chi non sta bene è importantissimo sentirsi curato!

    - Chicca 26 Maggio 2017

  • Al Poliambulatorio SanGiorgioMedical ho trovato professionalità, cortesia ed efficenza. Ottimo servizio, grazie.

    - Christian 19 Giugno 2017

  • Al centro medico sono stati subito gentili, fin dall’accoglienza alla reception. La D.ssa Turla biologa, è molto professionale e analizzata la mia richiesta mi ha accompagnata nel raggiungimento del mio obbiettivo con ottimi risultati.

    - Anonima 11 Luglio 2017

  • Estrema professionalità, cortesia e ampia conoscenza dei metodi più innovativi nelle prestazioni fornite. Ambiente moderno e attrezzato, fin dal primo momento sanno sempre come trattare il paziente e soddisfare le richieste.
    Pienamente soddisfatto non saprei chiedere di più. Consiglio vivamente a chiunque fosse interessato di prendere contatto con questo centro.

    - Luigi 12 Luglio 2017

  • Consigliamo a chi desidera migliorare il proprio aspetto fisico, di contattare il poliambulatorio SanGiorgioMedical perché è un centro all’avanguardia, composto da un organico di altissimo livello, dove si concentrano professionalità, serietà e cortesia. Le particolarità che lo contraddistinguono sono l’attenzione al paziente, l’impegno e la disponibilità che i medici dedicano ai loro pazienti in modo eccellente.

    - Irene e Nadia 26 Maggio 2017

CONTATTACI

Chiamaci
Contattaci